Cronaca
Tensione nel Cas di Neviano: espulso dal centro si barrica all'interno con un coltello
venerdì 5 luglio 2019

Paura nel centro di accoglienza, dove un 21enne, dopo essere stato espulso, si è barricato all’interno della struttura.

Paura nel centro di accoglienza straordinaria di Neviano, dove un 21enne, originario del Gambia, dopo essere stato espulso si è barricato all’interno della struttura, utilizzando un coltello di circa 25 centimetri per allontanare gli operatori.

Necessario l’intervento delle forze dell’ordine, che lo hanno disarmato, fermato e arrestato per con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.