Cronaca
Lettera anonima al sindaco di Sternatia: “Sei un dittatore, uomo senza dignità”
martedì 4 giugno 2019

Massimo Manera ha denunciato l’arrivo del documento con un post su Facebook dopo essersi recato a sporgere denuncia alle forze dell’ordine.

“Un dittatore”, “un uomo senza dignità”, “accompagnato da porci schifosi”: una lettera anonima dai toni poco rassicuranti è stata recapitata al comune di Sternatia. Preso di mira il sindaco Massimo Manera che ha voluto denunciare il fatto attraverso i social.

“Vergognati -si legge- a vincere in quel modo, dittatore di m****! Sei solo un uomo senza dignità. La vita prima o poi ti presenterà il conto di tutte le tue malefatte! Dovrai renderne conto a Dio! E comunque non manca molto tempo e sentiremo il tintinnio dei braccialetti stretti ai tuoi polsi! Affogherai nei debiti e arresteranno te e tutti quei burattini porci schifosi che ti circondano. Vincere in quel modo è qualcosa di abominevole e schifoso! Dovresti solo vergognarti dittatore”.

Manera, eletto per la quarta volta a capo dell’amministrazione, dopo aver corso da solo per mancanza di avversari, ha replicato: “I soliti ignoti, vigliacchi e poveretti, sono già all’opera. Mi è stata appena recapitata questa lettera anonima, che è la perfetta immagine di chi l’ha scritta. Sarà immediatamente sottoposta all’attenzione e all’attenta analisi delle forze dell’ordine”.