Cronaca
Coltello in mano si scaglia contro la moglie e la ferisce: follia a Galatina
lunedì 6 maggio 2019

Un litigio degenerato si è trasformato in un’aggressione da parte di un 69enne del posto ai danni della moglie. L’allarme lanciato dal figlio.

Con un coltello in mano si è scagliato contro la moglie, al culmine di una lite degenerata in feroce aggressione: è accaduto ieri, nella frazione di Noha, a Galatina, dove è finito in manette Leonardo De Pascalis, 69enne del posto, che ha colpito la donna alla testa, al viso e agli arti, dopo aver impugnato un coltello da cucina lungo circa 20 cm.

A lanciare l’allarme è stato il figlio della donna, che ha allertato la polizia del locale commissariato, immediatamente intervenuta sul posto: gli agenti hanno arrestato l’uomo per maltrattamenti e lesioni aggravate. La donna, invece, è stata condotta dai sanitari del 118 al "Fazzi" di Lecce per le cure mediche, venendo dimessa con una prognosi di 25 giorni.